Michela - 13/11/2015

Il mio angelo Mi è sembrato di vivere un incubo ... Invece era la triste e amara realtà ... Il cuoricino del mio bimbo ha smesso di battere il 21 maggio 2015 alla fine del sesto mese di una gravidanza all'apparenza perfetta .... Nessuna spiegazione da parte dei medici... È successo e basta ... L'amnio e tutto gli esami erano nella norma ... Ricordo come fosse ieri quel controllo in ospedale da sola ,il mio istinto mi aveva portato a recarmi al PS per farmi controllare .. Poi il dottore mi guarda :" non c'è battito "... Il mondo è crollato , non volevo crederci , sentivo ancora il mio piccolo muoversi e continuavo a ripetermi che si erano sbagliati ...faccio ripetere l'ecografia ... "Signora non deve illudersi difficilmente sbagliano i dottori " mi disse un infermiere ... Poi il travaglio e il parto ... Non passa giorno senza pensare a lui ... Mi chiedo perché a me?...non avrò mai una risposta in questa terra ... Adesso in cielo ho il mio angelo.

Michela.



Privacy Policy
Ultimo aggiornamento:martedì 1 agosto 2017