Antonia e Antonello - 26/09/2007

Mi chiamo Antonia ho 43 anni un bel maritoAntonello e una bellissima figlia di 4 anniMatilde ,purtroppo anche noi abbiamo perso una figlia Agnese l'anno scorso a 38 settimane eravamo molto felici di dare una sorellina a Matilde,tutto andava per il meglio come per la mia prima gravidanza non ho avuto problemi ho fatto tutti i controlli di rito con la massima tranquillita' e abbiamo preparato la nostra bambina all'evento;all'inizio di luglio ho rifatto l'ecografia e visita di controllo poi siamo andati in vacanza per due settimane, la nascita di Agnese era prevista per il 20 agosto circa,per Matilde ho provato la meravigliosa esperienza del parto naturale e speravo che anche per la seconda fosse cosi',quando siamo tornati da fuori eravamo impazienti per l'avvicinarsi della data,verso la fine del mese ho fatto alcuni sogni un po'inquietanti ma non gli dato peso poi il 28 luglio sera ho avuto delle contrazioni molto forti ripetute pensavo che forse Agnese fosse impaziente di uscire e poi il giorno dopo entravo nella 39settimana e il lunedi'avrei fatto il monitoraggio,invece avvisiamo la mia ginecologa poi arriviamo in clinica tutto velocemente intanto le contrazioni sono dolorossissime e vicine ma come la dottoressa ,che e'anche un'amica ,mi visita ha una strana impressione ,pero'andiamo in sala parto anch'io comincio a provare una forte inquietudine infatti non si sente il cuore di Agnese,!poi tutto concitatonon riesco neanche a pregare mi metto a tremare  ,mi fanno un cesareo d'urgenza,purtroppo Agnese Ŕ morta da qualche giornonon mi sono accorta di nulla pensavo che si muovesse di meno visto che era grossa,Antonello mio marito non se la sente di vederla e io sono ancora sotto anestetico,poi mi portano in stanza quando mi risveglio gia'immaginavo che Agnese non c'era piu'era in cielo una bellissima stella come poi abbiamo detto alla nostra bambina Matilde che aspettava la sorellina per insegnarle tante cose e cosi'non e' stato!un dolore sordo tremendo ha accompagnato le nostre giornate Non abbiamo voluto farle l'autopsia ma non aveva nessun problema e cosi' io ci hanno detto forse un piccolo infarto o una morte bianca .Ci ha aiutato molto Matilde, l'affetto di tutti i nostri cari ,la preghiera.Non so se avro' altri figli Agnese  restera'il nostro angelo stella che guidera'la nostra famiglia nella vita e vegliera'sempre sulla sua sorellina Matilde! Grazie per questo sito che ho scoperto per caso da poco ci fa sentire meno sole, soli!  



Privacy Policy
Ultimo aggiornamento:martedý 1 agosto 2017